uomo ucciso a bar kebab Roma

Tragedia familiare a Trieste, in un appartamnto di via Stuparich, al civico 14. Un uomo di 55 anni è morto in seguito alle gravi ferite riportate nel corso di un’aggessione. L’uomo, cha pare essere africano, è stato raggiunto da diverse coltellate risultate fatali. La vittima è deceduta prima dell’arrivo dei soccorsi.

Autore del delitto di Triste sarebbe il figlio della persona morta, già arrestato dalla polizia accorsa in via Stuparich. Il delitto si è consumato intorno alle 14. Diversi vicini hanno raccontato di aver sentito un trambusto.

Tra padre e figlio c’è stata una colluttazone culminata con l’omicidio del cinquantacinquenne. Secondo alcuni testimoni, non è la prima volta che i due litigavano animosamente. Il sospettato si è consegnato agli agenti senza opporre resistenza. La posizione dell’arrestato è al vaglio delle autorità.

C’è da capire il movente del parricidio e soprattutto se possa essersi trttato di difesa personale oppure no. Questi ed altri impotanti dettagli verranno chiartiti nel corso delle indagini.

Fonte Il Piccolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *