Sinead O’Connor: il figlio si è suicidato, aveva 17 anni - Notizioso
Morto il figlio di Sinead O' Connor: Shane aveva 17 anni

Terribile tragedia per la cantante Sinead O’Connor: suo figlio Shane, 17 anni, è morto. Il giovane si è suicidato. Il corpo dell’adolescente è stato trovato giovedì, due giorni dopo la sua scomparsa, nell’area di Bray a Wicklow, località che si trova a pochi chilometri a sud di Dublino. Il ragazzo è nato dalla relazione tra la cantante e Donal Lunny. A confermare la notizia è stata la stessaSinead O’Connor, diventata famosa con la hit “Nothing Compares 2 U” con un messaggio pubblicato su Twitter:

Il mio bellissimo figlio, Nevi’im Nesta Ali Shane O’Connor, la luce della mia vita, ha deciso di terminare la sua lotta terrena oggi e ora è con Dio.

Nei giorni precedenti il ritrovamento del cadavere, la cantante aveva diffuso una serie dii appelli via social:

Shane, la tua vita è preziosa. Dio non ha cesellato quel bel sorriso sul tuo bel viso per niente. Il mio mondo crollerebbe senza di te. Tu sei il mio cuore. Per favore non smettere di battere. Ti prego, non farti del male. Vai dal Gardai e ti portiamo in ospedale.

E ancora:

Questo è un messaggio per mio figlio, Shane. Shane, non è più divertente tutto questo sparire. Mi stai spaventando a morte. Potresti per favore fare la cosa giusta e presentarti ad una stazione dei Gardai. Se siete con Shane per favore chiamate il Gardai per la sua sicurezza.

Video Nothing Compares 2 U – Sinead O’ Connor

Fonte Evening Standard

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.