Confermato sciopero Ryanair

Sciopero Ryanair confermato per il prossimo 8 giugno 2022 dalle 10 alle 14. Oltre alla suddetta compagnia low cost sciopereranno anche i piloti ed assistenti di volo delle compagnie Malta Air e CrewLink. Inevitabili i disagi per i passeggeri. Ma quali sono i motivi dello sciopero Ryanair? Le organizzazioni sindacali Filt Cgil e Uiltrasporti denunciano l’impossibilità di confrontarsi su annosi problemi che da tempo affliggono il personale navigante. Tra le varie questioni portate all’attenzione dei vertici societari che non hanno ricevuto adeguata risposta, spiegano i sindacati, ci sono:

Il mancato adeguamento ai minimi salariali previsti dal contratto nazionale, il perdurare di un accordo sul taglio degli stipendi (contingency agreement) non più attuale, le arbitrarie decurtazioni della busta paga, il mancato pagamento delle giornate di malattia, il rifiuto della compagnia di concedere giornate di congedo obbligatorio durante la stagione estiva e la mancanza di acqua e pasti per l’equipaggio.

Questo è soltanto l’inizio dei disagi per i passeggeri. Lo sciopero Ryanair, Malta Air e CrewLink dell’8 giugno sarà il primo di una lunga serie.

Domande e risposte sullo sciopero Ryanair

Come si fa a parlare con un operatore Ryanair?

Il numero da contattare per parlare con un operatore Ryanair è +39 02 30560007. Questo numero può essere chiamato secondo i seguenti orati: Lun – Ven dalle 9 alle 21, Sabato dalle 9 alle 18 e Domenica dalle 10 alle 18.

Come so se il mio volo Ryanair è stato cancellato?

Il passeggero riceve un SMS e una mail di notifica.

Il mio volo Ryanair è stato cancellato per sciopero: come ottenere il rimborso del biglietto

In caso di sciopero o comunque per richiedere il rimborso del biglietto per un volo cancellato, clicca qui.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.