Ritrovato Ricardo Centurion

Ieir si era diffusa la notizia che il calciatore del Velez Sarsfield, Ricardo Centurion fosse scomparso. Dell’ex calciatore del Genoa non si avevano notizie da dieci girni. Per fortuna Ricardo Centurion è stato ritrovato, anzi, per meglio dire, è stato lui a farsi finalmente vivo. Il suo ax agente, Eduardo Rosetti, è riuscito a mettersi in contatto con lui, come racconattao dallo stesso a Todo Noticias giovedì pomeriggio, dopo il clamore che l’appello di Fabián Berlanga, presidente del Velez, aveva suscitato. Il calciatore, ha rassicurato tutti Rosetti, sta bene ed ha voglia di tornare a giocare. L’ex manager, interpellato da ESPN, ha detto:

Gli ho parlato oggi. A dire il vero l’ho trovato meglio di quanto pensassi, con quella lucidità che ha in alcuni momenti. Dice verità come poche persone, anche se non sempre è in condizione di dirle.

Perchè Ricardo Centurion è scomparso?

Sul motivo di questo allontanamento volontario, Rosetti ha riferito quanto gli ha detto l’ex calciatore del Genoa:

Non so perchè sono sparito, a volte mi gira così però sto bene e voglio tornare a giocare. Non so se ho sprecato l’opportunità. Vedì cosa puoi fare per me.

Secondo quanto trapela, Centurion ha avuto una ricaduta, riguarda un problema che lo affligge da tempo. Va detto che nessuno ha parlato esplicitamente di droga o depressione, tuttavia è noto che in passato il calciatore ha avuto questo tipo di problemi che, inevitabilmente, si sono ripercossi sulla sua carriera.

Sono mesi che Centurion non è in condizioni di giocare. Una possibilità gli era stata concessa dal Barracas Central dove, era andato a giocare in prestito dal Velez Sarsfield, ma poco dopo il tecnico Sergio Rondina aveva deciso di non contare su di lui. Le cose non sono andate meglio quando Centurion ha fatto ritorno al Velez.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *