Perchè Giovanni Di Lorenzo vuole andare via da Napoli

C’è una domanda alla quale i tifosi del Napoli cercano una risposta: perchè Di Lorenzo ha chiesto la cessione? Qual è il motivo dietro al quale si cela la voglia del capitano del Napoli di andare via, eventualità alla quale, ingenuamente, ci rifiutavamo di credere? Giovanni Di Lorenzo è da sempre ritenuto, a ragione, un atleta e professionsita serio. Nella sua carriera non ha mai avuto colpi di testa, mai una parola fuori posto. Insomma, il calciatore di Matera assistito dal polemico Mario Giuffredi ha sempre mantenuto un profilo basso, dentro e fuori del campo; uno tutto casa e allenamento.

Qualcosa poi, imporvvisamemente si è rotto. La storia ricorda un po’ il caso Quagliarella quando, volle andare via a tutti i costi. Anche in quel caso dietro c’era la Juventus. Quella volta però, Aurelio De Laurentiis non oppose resistenza. In effetti, quelle voci infondate, delle quali poi tutti noi siamo venuti a conoscenza, erano giunte anche all’orecchio della società. Quagliarella andò via da Napoli, costretto da uno stalker che voleva infangare il suo nome. Con ciò non vogliamo dire che a Giovanni Di Lorenzo sia accaduto qualcosa di simile.

Il motivo sul perchè Giovanni Di Lorenzo ha chiesto di andare via da Napoli

Possibile che la colpa sia sempre sua? Possibile che il colpevole sia sempre Aurelio De Laurentiis? Il presidente del Napoli in questi venti anni ha commesso tanti errori, tuttavia i risultati ci dicono che sono sono sempre meno delle cose giuste che ha fatto.

La scusa campata da Giuffedi che sia bastato una frase detta da manna “sono tutti cedibili“, non regge così come appare esagerata la reazione al famoso articolo sul Corriere del Mezzogiorno per quella frase “chissà se è vero” con la quale si metteva in dubbio il problema gastrointestinale del capitano che saltò la partita con la Fiorentina.

È tuttavia certo che già in quell’occasione era venuta fuori tutta la sensibilità (o suscettibilità, fate voi) del calciatore. Sensibilità esplosa definitivamente dopo l’incontro tra Manna e Giovanni Di Lorenzo. È probabile che il capitano avesse voglia di andare via ben prima di quell’incontro poi divenuto un felice prestesto per far esplodere il caso.

Dove giocherà Di Lorenzo la prossima stagione? Si dice, ma noi non lo sappiamo, che dietro Giovanni Di Lorenzo ci sia la Juventus ma anche l’Inter. Di certo, qualcuno pronto ad accogliere il terzino destro reduce dalla pessima prestazione di Italia – Spagna a Euro 2024, c’è, altrimenti difficilmente Mario Giuffredi sarebbe andato avanti, dritto come un Panzer.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *