Napoli, vigile urbano preso a sprangate da un senzatetto, lui spara e lo ferisce - NOTIZIOSO
Vigile aggredito a Napoli da senzatetto

Sono stati momenti di terrore questa mattina a Napoli, in vua Duomo dove un agente della polizia municipale è stato aggregito a colpi di spranga da un senzatetto. Il vigile urbano ha reagito sparando alcuni colpi di pistola riuscendo così a sottrarsi alla furia dell’uomo che aveva già inferto diversi danni fisici all’agente.

Diversi passanti hanno soccorso il vigile. Il senzatetto, ferito ad una gamba, è piantonato in ospedale. Per quanto riguarda la dinamica dell’accaduto, pare che l’agente della polizia municipale sia intervenuto insieme ad alcuni colleghi per allontanare dei clochard che stazionavano davanti al Duomo di Napoli.

L’intervento ha scatenato la reazione dell’uomo che ha afferrato la spranga colpendo con violenza e ripetutamente il malcapitato, evidentemente colto di sorpresa.

Non si hano notizie sulla gravità delle ferite riportate dal vigile urbano, colpito anche al volto, tuttavia non è in pricolo di vita così come il clochard.

Fonte La Repubblica

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *