Adalia Rose: mort la YouTuber

La YouTuber Adalia Rose è morta a soli 15 anni a causa della progeria, malattia conosciuta anche come sindrome di Hutchinson-Gilford o malattia di Benjamin Button. La ragazza aveva 15 anni. A dare conferma del decesso, avvenuto lo scorso 12 gennaio, è stata la famiglia con un post pubblicato sulle reti sociali. La famiglia ha detto che Adalia Rose se n’è andata serenamente, nonostante la sua sia stata una vita tanto difficile quanto breve.

La YouTuber aveva un grande seguito, il suo canale YouTube contava oltre tre milioni d’iscritti. Nei video parlava di sé, realizzava anche diversi tutorial. In queste ore si moltiplicano i messaggi da parte dei suoi follower, sconvolti per la sua morte.

La malattia di Adalia Rose

La conferma che la YouTuber Adalia Rose soffrisse della sindrome di Hutchinson-Gilford arrivò dopo circa 3 mesi di vita. Come raccontò la mamma Natalia Pallante allo NZ Herald, quando Adalia Rose nacque dopo un mese i medici notrono che non cresceva come avrebbe dovuto.

La pelle nella zona dell’ddome, inoltre, era molto tesa. Tutti gli esami fatti successivamente confermarono i sospetti iniziali.

In tutto il mondo sono circa 500 i bambini nati con la malattia di Benjamin Button, la loro aspettativa di vita è di circa 13 anni.

Fonte Metro

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.