La modella Valentina Boscardin morta di Covid: era vaccinata - Notizioso
Morta di covid la modella Vlentina Boscardin

La modella Valentina Boscardin è morta per complicazioni dovute al covid. La diciottenne brasiliana figlia dell’ex modella Marcia Boscardin, era vaccinata con due dosi di Pfizer. Nonostante la vaccinazione aveva contratto il covid ed era stata ricoverta in ospedale. Purtroppo durante la sua degenza ha avuto una trombosi e una polmonite. Il decesso è avvenuto lo scorso 9 gennaio. La modella Valentina Boscardin era una ragazza in perfetta salute prima di ammalarsi di Covid.

La modella Valentina Boscardin
Valentina Boscardin

La carreriera di Valentina Bascoardin stava avendo uno slancio, lavorava con l’agenzia Ford e stava seguendo le orme della madre che aveva lavorato per firme importanti come Armani, Valentino, Givenchy e Christian Dior.

Valentina Boscardin

Morte della modella Valentina Boscardin: il covid è un malattia vascolare

Come spiegto dal dottor Gustavo Marcatto, recenti studi lasciano supporre che il covid sia una malattia vascolare:

Le sue complicazioni sono dovute proprio al danno causato ai vasi sanguigni, sia nelle occlusioni che nei processi infiammatori. E questo, di fatto, aumenta il rischio di trombosi. La trombosi si verifica a due livelli: nelle vene delle gambe, causando disagio, con dolore e gonfiore, e anche a livello sistemico, che è più grave e può anche portare alla morte.

Fonte El Clarin

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *