Messi addio al PSG: la sua prossima squadra sarà... - Notizioso

Sembra ieri quando Lionel Messi lasciò il Barcellona per atterrare con il suo aereo privato a Parigi e giocare con il PSG. In effetti di tempo n’è passato poco, era il 10 agosto del 2021. Il clamoroso trasferimento, però, non ha portato ai risultati sperati, ovvero, la vittoria della Champions League. A conti fatti è stato un investimento sbaglito, anche se non si possono addossare le colpe al campione del mondo. In questi anni il PSG non ha saputo fare altro che collezionare figurine Panini, buone solo per primeggiare nella modesta Ligue 1. La domanda che tutti si pongono è: dove giocherà Messi la prossima stagione?

Il recente viaggio in Arabia Saudita ha fatto sorgere più di un sospetto che possa essere quella la prissima destinazione di Lionel Messi. Un viaggio non autorizzato dal club che poi, ha sanzionato l’argentino. Messi, poi, si è pubblicamente scusato per quel viaggio che, a suo dire, non poteva più essere rimandato.

Dove giocherà Messi, quale squadra gli garantirà il super ingaggio?

Lionel Messi ha 35 anni ma non ha ancora intenzione di ritirarsi. Il fuoriclasse si sente bene, il suo fisico è integro e se qualcuno ha dubbi in merito, può riguardarsi le partite dei Mondiali del Qatar.

Come detto, l’avventura di Messi con il PSG si conclude qui. Il club parigino preferisce destinare le sue risorse su atleti più giovani dopo aver preso atto che neanche il calciatore più forte al mondo è riuscito a partore la Champions League all’ombra della Torre Eiffel.

Allora meglio salutarsi dopo i 21 gol e i 20 assist della stagione che sta volgendo al termine. Dopoutto Pargi è stata una scelta di portafoglio, non di cuore. Quello è rimasto Barcellona e chissà che Messi non possa fare ritorno proprio lì.

Almeno è ciò che sperano i romantici, ma soprattutto i tifosi blaugrana che sognano di tornare a vincere la Coppa dalle Grandi orecchie. Lì, ad attenderlo, troverebbe tanti amici ma uno in particolare, Xavi.

Tuttavia il ritorno di Messi al Barcellona non è la scelta più probabile. In Arabia sono pronti a ricoprire d’oro Messi, ma chissà se la prospettiva alletti davvero il calciatore, chissà se si accontenterebbe di chiudere la carriera allo al-Hilal.

Più stimolante per Lionel Messi potrebbe essere chiudere la carriera in Argentina, la terrà che lasciò quando ancora era un bambino e che non sempre gli ha perdonanato quel suo essere un po’ spagnolo, anzi, catalano.

Già, tuttavia per tornare a giocare in patria, Messi dovrebbe rinunciare a un sacco di soldi. C’è, infine, l’ipotesi MLS: Messi potrebbe chiudere la carriera all’Inter Miami. Potrebbe essere la soluzioe ideale.

La Pulga ha casa a Miami, il campionato non è stressante e gli consentirebbe di prepararsi al meglio per la Copa America del 2024 e chissà, provare a partecipare anche ai Mondiali del 2026.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizioso