truffa sesso online

Se non è una novità quella di donne che fanno spogliare gli uomini in web cam per poi ricattarli, in Cina questa truffa ha raggiunto un livello successivo. Uomini in tutto e per tutto, indossano seno e pelle finta ottimamente realizzati. Nessuno o quasi si rende conto di star chattando con un uomo. La vittima è convinta a scaricare un’applicazione per le video chat. Questa, in realtà è uno spywere che scansiona i contatti del malcapitato. L’uomo viene filamto nudo e poi ricattato con la minaccia di inviare il video ai suoi contatti. Questo tipo di truffa si sta diffondendo incredibilmente in Cina. La polzia ha realizzato un vdeo per metter etutti in guardia dal pericolo.

Leggi anche > Studentesse costrette a vendere sesso dopo che i pub sono stati chiusi

Per comprendere la dimensione di questo fenomeno, basti pensare che nei primi sei mesi del 2020 il dipartimento di pubblica sicurzza di Guangdon ha ricevuto 9000 denunce da persone che erano state vittime del ricatto sessuale. Sono state identgficate una decine di bande criminali dedite a questo tipo di truffa e 86 persone sono state arrestate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *