Manuel Calise muore in incidente a Ischia: aveva 18 anni - Notizioso
Incident a Ischia: morto Manuel Calise

Manuel Calise avrebbe compiuto tra poco 18 anni. La sua vita si è fermata poco prima di questo importante traguardo. A quell’età si sogna la festa, la possiblità di conseguire la patente, l’indipendenza. Tanti sogni, tutti spezzati lungo una maldetta strada. Manuel Calise ha perso la vita in un incidente a Ischia.

Il ragazzo era alla guida di uno scooter, lungo la litoranea, verso Forio. Era circa l’1 di notte quando ha incrocato un’altra auto. Lo scontro è stato frontale, il diciottenne è stato scaraventato su alcuni massi sottostanti la strada. La caduta non gli ha lasciato scampo.



La dinamica dell’incidente di Ischia: Manuel Calise è morto sul colpo

Ancora da chiarire con precisioe la dinamica dell’incidente di Ischia. Forse un sorpasso azzardato potrebbe essere costato la vita al ragazzo. Questa, però, è un’ipotesi ancora tutta da verificare.

L’unica certezza è che l’urto è stato forte, tanto da ridurre lo scoter del giovane a un rottame e far ribaltare l’auto coinvolta nel sinistro. Non si hanno notizie circa le condizioni di salute dell’automobilista che, tuttavia, non dovrebbe aver riportato gravi conseguenze. L’uomo, 22 anni, è risultato negativo all’alcool test ma è stato denunciato per omicidio stradale.



Per i soccorritori recuperare il corpo del povero Manuel Calise non è stato semplice. È servito l’aiuto dei vigili del fuoco. Quando il ragazzo è stato raggiunto, non c’erano segni vitali.

È stato dichiarato il decesso. Dopo il via libera del magistrato, la salma di Manuel Calise è stata trasferita presso la sala mortuaria di zona.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *