Maniaco concerto Cristina D'Avela Ladispoli

Un maniaco si aggirava tra il pubblico accorso a Ladispoli per assistere al concerto di Cristina D’Avena. Il fatto è accaduto martedì sera in piazza Rossellini, alla presenza di molti bambini. La famosa cantante delle sigle di cartoni animati si stava esibendo sul palco quando un uomo si è spogliato, strusciandosi contro una donna d 40 anni e palpeggiando qualsiasi ragazzna gli capitasse a tiro.

Sono stati momenti di tensione, con i genitori che portavano via i figli mentre l’uomo continuava ad eseibirsi distogliendo l’attenzione da Cristina D’Avena che, probabilmente, non si è accorta di quanto stava accadendo. Ad allertare la polizia è stata la sorella della quarantenne molestata dal maniaco.

Quando i militari sono arrivati in piazza Rossellini, il maniaco sessuale si era già rivestito e probabilmente stava per allontanarsi. Fortunatamente non ha fatto in tempo ed i poliziotti hanno potuto identificarlo: si tratta di un sessantenne residente a Cerveteri.

Dopo essere stato condotto in commissariato, l’uomo è stato denunciato a piede libero con l’accusa di violenza sessuale.

Concerto Cristina D’Avena Ladispoli 2022 – Piazza Rossellini

Fonte La Repubblica

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.