Maneskin con Iggy Pop in concerto?

Cosa hanno in comune Iggy Pop e i Maneskin? Poco probabilmente. L’ex Stoogies potrebbe essere il loro nonno, questo sì. Di storie sul punk, il rock n’ roll e la vita on the road ne avrebbe da raccontare Mr. James Newell Osterberg Jr. Racconti che lascerebbero Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas De Angelis e Ethan Torchio a bocca aperta.

Dopo un brevissimo video postato dalla band è cominciata a ventilare l’ipotesi una collaborazione tra Iggy Pop e i Maneskin. Ipotesi affascinante, lusinghiera, anche se probabilmente gran parte dei fan del gruppo italiano fino a ieri ignorassero dell’esistenza di un tizio chamato Iggy Pop.

Chi scrive ha un ricordo legato all’Iguana. Luglio 1996, stadio Olimpico di Roma. Proprio la città che ha dato i natali ai Maneskin, solo che all’epoca Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas De Angelis e Ethan Torchio non erano ancora nati.

Festival coi fiocchi: Paradise Lost, Bad Religion, Sepultura, Slayer, Iggy Pop, e Sex Pistols. Già, proprpio loro: “la più grande truffa del rock n’ roll“. Il concerto di Iggy Pop fu incredibile, una energia senza pari con tanto di stage diving.

Ma lasciamo da parte i ricordi di gioventù per concentrarci su chi giovene lo è e sta vivendo un bellissimo sogno. In un precedente articolo avevamo parlato dell’esigenza dei Maneskin di “internazionalizzarsi”, servivano delle canzoni in inglese, un brano come ospite Iggy Pop sarebbe un bel colpo. Già ci immeginiamo un video con milioni di visualizzazioni.

Iggy Pop e Maneskin live al Circo Massimo?

Pur restando plausibile l’idea di una collaborazione in studio, e se sotto ci fosse dell’altro? Se invece i Maneskin stessero pianificando di fare un tour insieme, magari negli Stati Uniti. Perchè è chiaro che è quello il mercato cui il management sta puntando. Naturalmente una cosa non escluderebbe l’altra. Anzi no, forse la verità è un’altra.

Prima di pensare a un ipotetico tour negli Stati Uniti, guardiamo in Italia. Come noto i Maneskin hanno programmato un concerto speciale il prossimo 9 luglio al Circo Massimo, Roma. La prossima estate il buon Iggy Pop sarà in tour in Europa.

L’Iguana girerà praticamente tutta la Francia durante il mese di Maggio, poi a giugno il tour si sposterà in Scandinavia per dirigersi successivamente in Estonia, Lituania Germania. Ultimo spettacolo del mese, a Stoccarda il 28.

Gli appuntamenti live in Europa non termineranno per Iggy Pop. Il 7 luglio suona a Vienna, poi per quasi un mese non ci sono eventi in programma, fino al 7 agosto all’Off Festival in Polonia. Ma torniamo alla data del 7 luglio.

Due giorni dopo i Maneskin suonano al Corco Msssimo a Roma, lo abbiamo detto, è il 9 luglio. Iggy Pop non ha ancora annunciato nessuna data in Italia, quella di Roma con i Maneskin potrebbe essere l’unica o chissà che non sia l’occasione per organizzare più di un evento insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *