Ci sono tanti motivi per i quali i bambini non dovebbero giocare con smartphone e iPad. Tuttavia, pur di trovare 5 minuti di pace, mamma e papà accettano di lasciar giocare figli con i loro dispositivi. Certo, potrebbero far cadere lo smartphone o il tablet, rompendolo. Tuttavia il danno economico potrebbe essere ben più grave. Una donna americana ha raccontato su TikTok di aver lasciato giocare il figlio di 10 mesi con il suo iPad così da preparare il pranzo in pace. Qualche giorno dopo la mamma ha controllato il suo conto bancario e ha notato un acquisto di 10,837 dollari. Risultava che la donna aveva acquistato un aggiornamento software per la sua Tesla. Era stato il bambino ad entrare nell’applicazione di Tesla e combinare il grosso guaio. La donna ha cercato di correre a ripari .

Forse ti può interessare l’articolo > McDonald’s chiuso: l’incredibile messaggio di un dipendente ai clienti

Sperava di poter richiedere il rimborso. Purtroppo erano scadute le 48 ore di tempo per esercitare il diritto di recesso. Su TikTok, è così cominciato il dibattito tra chi colpevolizzava la mamma e chi invece si chiedeva come fosse possibile che la banca lasciasse fare un acquisto online da 10.000 dollari senza mandare una comunicazione al titolare del conto.

Alcuni,a riguardo, hanno fatto notare che al momento di acquistare un’auto Tesla, si attiva un account, dunque il conto bancario è direttamente collegato alla app per pagare subito eventuali riparazioni e acquisti vari.

Fonte Yahoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *