JUventus esclusa dalla Champions League

Juventus esclusa dalla Champions League insieme a Real Madrid e Barcellona per uno o due anni. Questo è lo scenario peggiore che potrebbe verificarsi per i tre club ribelli che non hanno manifestato “pentimento” per il progetto Super Lega. L’Uefa ha annunciato l’apertura di provvedimenti disciplinari contro i tre club citati. Juventus, Real Madrid e Barcellona sono ritenuti responsabili di aver violato il quadro giuridico dell’Uefa. A differenza delle altre squadre che avevano aderito alla Super League salvo poi rinunciarci a tempo di record proprio per il timore di pesanti conseguenze, i club ribelli hanno semplicemente messo in stand-by il progetto.

La domanda che adesso i tifosi si pongono e cosa accadrà. L’Uefa non ha fornito ulteriori spiegazioni in merito. È tuttavia chiaro che l’esclusione dalla Champions League sarebbe solo il primo atto di una guerra in tribunale. Prossima fermata, TAS di Losanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *