Incidente mortale a Paulilatino: deceduti 3 motociclisti

Tre motociclisti sono morto in un incidente a Paulilatino (Oristano), le vittime hanno tra i 27 e i 30 anni. Le persone decedute sono Mario Sedda, 31 anni, Roberto Daga, 26 erano residenti proprio a Paulilatino mentre la terza, Giovanni Melis, 30 anni, era di Abbasanta. Altre due persone sono rimaste ferite, si tratta di un motociclista e di un automobilista. Da quanto si apprende, il gruppo di motoocilisti stava rientrado da Fordongianus, dopo essere stata al lago Omodeo. Stando ad una prima ricostruzione dell’incidente di Paulilatino, quattro moto si sono scontrate con un’automobile lungo la Strada Provinciale 11. L’incidente è avvenuto su un tratto di strada rettilineo ma con diversi dossi.

Proprio uno di questi potrebbe essere all’origine dell’incidente mortale in seguto al quale si è scantenato anche un incendio spento solo grazie all’utilizzo di un Canadair. All’arrivo delle ambulanze, Mario Sedda, Roberto Daga e Giovanni Melis erano già morti.

Non sarebbero gravi le condizioni dei due feriti. Sul luogo della tragedia sono intervenuti carabinieir e polizia. Il tratto di strada è rimasto al lungo chiudo al traffico per consentire la messa in sicurezza dei veicoli e i rilievi necessari.

Fonte Rai News 24

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *