climatizzatore

Climatizzatori – Guida agli acquisti, recensione e prezzi

È tempo di scegliere il miglior climatizzatore del 2021. Si tratta di un elettrodomestico che con l’arrivo del caldo diventa indispensabile. Non che non possa servire anche quando fa freddo, naturalmente se si opta per un modello che riscalda anche, ma è noto che si tratta di un articolo ricercato in modo particolare per far fronte all’arrivo dell’estate. È un acquisto che non può essere sbagliato perché una volta installato, difficilmente lo si sostituisce perché insoddisfatti. Per tale ragione vi invitiamo a leggere con grande attenzione la nostra guida agli acquisti e in particolare la nostra recensione per ciascun modello selezionato.

Ve ne anticipiamo due: lo Olimpia Splendid 01492 Climatizzatore Fisso Senza unità Esterna Unico Smart 10 HP che si è fatto apprezzare per la sua efficacia contro il caldo e lo Hisense Easy Smart 12000 Btu A++ Inverter CA35YR01G che consigliamo per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Primo ProdottoSecondo ProdottoTerzo Prodotto
Hisense Easy Smart 12000 Btu
Hisense Easy Smart 1200 BTU
Daikin Sesta ATXC35B R-32
Pregio
Di questo modello ci ha colpito la sua efficacia nel rinfrescare l’ambiente. L’installazione è semplice e veloce. L’assenza dell’unità esterna evita di rovinare la facciata dell’edificio.
Pregio
Ha un buon rapporto qualità prezzo. È un elettrodomestico affidabile che rinfresca bene e in fretta l’ambiente.
Pregio
I consumi sono molto contenuti, rinfresca efficacemente e anche velocemente grazie alla funzione Powerful.
Difetto
Il climatizzatore è predisposto per il Wi-Fi ma il modulo va comprato a parte. Visto il prezzo, ce lo aspettavamo di serie.
Difetto
Il telecomando è poco performante, inoltre non è dotato di Wi-Fi. È un modello essenziale.
Difetto
Design non proprio convincente, forse sporge dalla parete più del necessario.
Conclusione
A nostro avviso l’Olimpia Splendid è un ottimo climatizzatore. Magari è un po’ rumoroso ma questo è un problema di tutti i modelli senza unità esterna.
Conclusione
Secondo noi questo climatizzatore fa molto bene il suo lavoro. Magari avrà pochi fronzoli però va dritto al sodo.
Conclusione
Nel complesso si tratta di una buona “macchina”. Daikin si conferma tra i leader del settore.

Guida per comprare un climatizzatore

Nei prossimi paragrafi cercheremo di aiutarvi a capire come scegliere un buon climatizzatore. Non vogliamo limitarci, infatti, a dei semplici consigli per l’acquisto o a proporvi delle offerte allettanti. Il nostro intento è mettervi nelle condizioni di individuare il migliori climatizzatori del 2021 in totale autonomia, indipendentemente dai nostri consigli. Dopotutto il nostro è un parere disinteressato in quanto non siamo venditori.. Nei prossimi paragrafi vi forniremo una serie di elementi utili a decidere quale climatizzatore comprare.

Climatizzatore con unità esterna contro climatizzatore senza unità esterna 

Come scegliere un buon climatizzatore? Cominciando dai BTU? Questi sono importanti, non c’è dubbio. Tuttavia è nostra opinione che innanzitutto bisogna ragionare se comprare un climatizzatore con unità esterna oppure uno senza. Entrambi i modelli presentano pregi e difetti, anche se a volte l’acquisto di uno o l’altro può essere una scelta obbligata. 

Guardiamo velocemente i vantaggi e gli svantaggi di un climatizzatore con unità esterna. Di positivo c’è sicuramente che in linea di massima si tratta di “macchine” poco rumorose. Ciò è dovuto al fatto che il compressore si trova nell’unità esterna. Aspetto negativo, l’unità esterna è brutta da vedere, tanto è vero che ci sono zone dove non è possibile installare il condizionatore a causa dei vincoli urbanistici. Spesso questi apparati occupano il poco spazio che si ha sul balcone.

Pro e contro di un climatizzatore senza unità esterna. Se avete il sonno leggero, il rumore potrebbe infastidirvi. Questa è una delle lamentele più frequenti di chi acquista un modello del genere. Non essendoci l’unità esterna, infatti, il compressore si trova nella stanza e inevitabilmente un po’ di rumore si sente. D’altro canto, se vivete in una zona con vincoli urbanistici, questa è l’unica soluzione percorribile. Questi modelli, inoltre, sono meno economici.

Scegliere un climatizzatore con sufficienti BTU

Veniamo all’altra questione fondamentale che quella dei BTU. Potete anche comprare il climatizzatore della migliore marca sul mercato, ma se i BTU non sono sufficienti, vi servirà a poco. Innanzitutto, cosa vuol dire BTU? È l’acronimo della parola inglese British Thermal Unit. È un’unità di misura per l’energia. 

Grazie al valore del BTU conosciamo la capacità del condizionatore di rinfrescare o riscaldare l’ambiente. Ora vi starete chiedendo quanti BTU servono per non fare un bagno di sudore. Questa risposta può darla una formula. 

Tuttavia otterrete un risultato approssimativo perchè andrebbero considerati vari fattori quali la coibentazione o meno del vostro appartamento, l’esposizione al sole, quanta gente c’è nella stanza e l’altezza di questa. Adesso andiamo a vedere la formula per calcolare i BTU, ovvero mq x K. In altre parole si moltiplicano i metri quadrati per la costante K che ha un valore di 340. 

Come detto in precedenza, ci sono altri fattori da tenere conto. Volendo agire in modo approssimativo, il suggerimento è che dopo aver calcolato il BTU, si aggiunga un valore pari al 20-30% in più.

Climatizzatore SMART con Wi-Fi

Tra i climatizzatori più venduti ci sono quelli SMART, dotati di Wi-Fi. Questi possono essere comodamente gestiti con una app, anche quando non si è a casa. Danno la possibilità di ottimizzare i consumi e monitorare costantemente facendo in modo di avere sempre il clima ideale in casa. Apriamo una parentesi sul Wi-Fi. Prestate attenzione prima dell’acquisto, perché ci sono modelli che hanno la semplice predisposizione per aggiungere il modulo. Quindi c’è una spesa extra da fare.

I 5 migliori climatizzatori – Classifica 2021

Abbiamo organizzato i modelli selezionati secondo una classifica. In questo modo  pensiamo di facilitarvi nella scelta. Abbiamo, inoltre, scritto una recensione per ciascun climatizzatore. Per fare ciò abbiamo tenuto conto delle opinioni, dei pareri, di altri consumatori che hanno toccato con mano il prodotto e testato. Queste testimonianze dirette sono molto utili a determinare la bontà dell’elettrodomestico. Infine, vi raccomandiamo di fare una comparazione tra i prezzi prima di scegliere ricordando che non sempre più economico vuol dire necessariamente di minore qualità. Se volete sapere dove acquistare a prezzi bassi il climatizzatore giusto per voi, cliccate sui link che vi proponiamo.

Olimpia Splendid 01492 Climatizzatore Fisso Senza unità Esterna Unico Smart 10 HP Caldo Freddo, Wi-Fi Ready

In cima alla nostra classifica troviamo lo Olimpia Splendid 01492. Si tratta di un climatizzatore senza unità esterna. L’installazione è molto semplice: è sufficiente praticare due fori. La facciata esterna della vostra abitazione non è deturpata e non ci sono problemi con eventuali vincoli urbanistici e/o architettonici. Ha un design moderno, può essere installato in basso, scelta che consigliamo per una migliore distribuzione del fresco oppure più in alto. È di facile gestione sia con il telecomando, sia con la app.

Attenzione, poiché il modulo Wi-Fi è opzionale, pertanto va comprato a parte. Manca un indicatore della temperatura impostata visibile sul corpo del climatizzatore. Tuttavia questa è indicata sul telecomando. Ma veniamo alla questione fondamentale? Come rinfresca? Ecco, da questo punto di vista la soddisfazione è stata tanta e non a caso è uno dei climatizzatori più venduti. È un po’ rumoroso a causa dell’assenza dell’unità esterna ma se il vostro sonno non è estremamente leggero, non avrete problemi.

ProContro
Efficace
Una delle questioni fondamentali per un climatizzatore è che rinfreschi in modo efficace ed è ciò che questo modello Olimpia fa. Da questo punto di vista tutti i clienti sono soddisfatti.
Wi-Fi optional
Manca il modulo Wi-Fi che va comprato a parte. Considerato il costo dell’Olimpia, dover spendere altro denaro per il Wi-Fi ci sembra un aspetto negativo.
Installazione
È un climatizzatore molto semplice da installare. L’assenza dell’unità esterna consente di aggirare i vincoli urbanistici e architettonici.
Design
È un elettrodomestico bello da vedere. A noi il design è piaciuto

Climatizzatore Hisense Easy Smart 12000 Btu A++ Inverter CA35YR01G

Per chi è interessato principalmente a un climatizzatore economico ma che sia di buona qualità abbiamo pensato a Easy Smart di Hisense che si fa apprezzare, appunto, per il rapporto qualità/prezzo. Magari non sarà l’ultimissimo modello, non avrà il Wi-Fi ma va dritto al sodo. Se il vostro interesse è non patire il caldo durante l’estate, state pur certi che avrete il fresco che tanto desiderate. Il montaggio è semplice. L’unità esterna è compatta, dunque anche se avete poco spazio fuori, non dovrebbe essere un problema.

Ha un design moderno, dalle linee semplici e gradevoli. La potenza è di 1200 BTU. Una delle caratteristiche che più ha soddisfatto chi ha comprato questo modello, oltre alla sua capacità di rinfrescare (e riscaldare) c’è la sua silenziosità. L’economicità del prodotto, però, emerge in dettagli come il telecomando. Questo è poco performante, in particolare il raggio d’azione non va oltre i 3 o 4 metri. A parte questo si tratta sicuramente di un elettrodomestico che consigliamo.

ProContro
Rapporto qualità/prezzo
Dal punto di vista economico è certamente un acquisto che consigliamo. Il rapporto tra il prezzo e la qualità è senza dubbio positivo.
Telecomando
L’unica pecca, secondo noi, sta nel telecomando che non è molto performante. Il raggio d’azione, poi, non va oltre i 3 massimo 4 metri.
Rinfresca bene
Una volta acceso il climatizzatore Hisense ci mette poco a far abbassare la temperatura nell’ambiente. È un ottimo alleato contro il caldo e se serve, riscalda anche.
Wi-Fi assente
Questo modello non è dotato di Wi-Fi, il fatto che si chiami Easy Smart non deve far credere il contrario.

Climatizzatore Daikin Siesta ATXC35B R-32

Il Daikin Siesta è a basso consumo energetico. Grazie a un sensore di movimento a infrarossi viene rilevata la presenza di persone nell’ambiente così da evitare sprechi di energia. Particolarmente interessante è il filtro a titanio di cui questo modello è dotato: ha la capacità di rimuovere la polvere e prevenire la formazione di funghi e muffe. Il filtro, inoltre, è deodorizzante.

Nel caso in cui in casa il caldo sia realmente insopportabile o al contrario, faccia molto freddo, grazie alla funzione Powerful si raggiunge velocemente la temperatura desiderata. Altra caratteristica molto apprezzata dagli utenti è la poca rumorosità. Il modulo Wi-Fi è opzionale, ad ogni modo per chi dovesse decidere di acquistarlo, noterà come l’app sia ben realizzata e permetta di gestire con semplicità il climatizzatore. Ultima segnalazione, secondo noi il climatizzatore sporge troppo dalla parete. Chiaramente è una questione di gusti personali.

ProContro
Funzione Powerful
A seconda delle esigenze rinfresca o riscalda l’aria velocemente grazie alla funzione Powerful.
Sporgenza
È nostra opinione che il climatizzatore sporga troppo dalla parete. Avremmo preferito una soluzione più discreta.
Consumi
L’apparecchio si fa apprezzare per i consumi ridotti a fronte di una grande efficacia contro il caldo.
Wi-Fi optional
Il modulo Wi-Fi non è compreso. Va comprato a parte.

Samsung AR35 1200 BTU F-AR12ART

Con Samsung difficilmente si sbaglia dunque non poteva mancare un climatizzatore di questo apprezzato brand. Rinfresca, riscalda e deumidifica. Si adatta a qualsiasi ambiente. Il suo design è bello e funzionale. I consumi sono ridotti sia che ci sia l’esigenza di rinfrescare sia riscaldare la casa. Il telecomando ha materiali un po’ cheap ma a parte le impressioni al tatto, dobbiamo dire che risponde bene a tutti i comandi, Questi sono ben riconoscibili e le funzioni selezionate sono ben leggibili sul display. Non manca il timer con la possibilità di gestire il tempo di funzionamento sempre dal telecomando. Dalle recensioni scritte dai clienti abbiamo registrato una generale soddisfazione per come questo climatizzatore lavora. Unica pecca, l’assenza del Wi-Fi.

ProContro
Efficace
Si tratta di un climatizzatore che si fa apprezzare sia quando c’è da far abbassare la temperatura nell’ambiente, sia quando c’è da farla alzare.
Wi-Fi assente
Purtroppo questo modello non ha il Wi-Fi, pertanto non è possibile gestirlo con una appa.
Consumi
Qualità da non trascurare, secondo noi, sono i consumi ridotti che questo modello garantisce.
Telecomando
Il telecomando funziona bene, tuttavia non ci convincono i materiali, Tutto dà la sensazione di essere molto economico.

Argo Apollo 12 HP senza unità esterna 12000 BTU Wi-Fi

Un modello di condizionatore d’aria senza unità esterna davvero interessante è lo Argo Apollo. Non è un modello a basso costo, lo diciamo subito, tuttavia crediamo che il prezzo non debba penalizzarlo nelle vostre scelte. Questo modello raffresca, riscalda, deumidifica e ventila. È SMART, il Wi-Fi è integrato. L’app dedicata è intuitiva e ben realizzata. Elegante il display sul corpo macchina. Il design è moderno  e l’installazione molto semplice: sono sufficienti due fori nel muro. Se il prezzo non è un problema. davvero non vediamo altri motivi per non comprarlo.

ProContro
Wi-Fi integrato
La presenza del Wi-Fi integrato si rivela una grande comodità. La app dedicata è molto intuitiva.
Prezzo
Non ci sono gorssi aspetti negativi da segnalare. Certo, non costa poco.
Prestazioni
Massima soddisfazione per la performance offerta da questo climatizzatore che non delude neanche con il caldo più torrido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *