Cannibalismo tra coccodrilli

Sicuramente conoscerete l’espressione “piange lacrime di coccodrillo“. Beh, se chiedete al fotografo naturalista Tim Driman potrà garantivi che di lacrime non ne ha viste quando un gruppo di coccodrilli ha dilaniato e mangiato un loro simile. Il fotografo ha documentato un atto di cannibalismo tra coccodrilli. È un evento piuttosto raro da assistere, per questo motivo le sue foto sono a dir poco uniche.

Pochi altri documentaristi o fotografi naturalisti possono affermare di aver assistito a scene del genere. Le incredibili immagini di cannibalismo tra coccodrilli sono state scattate nel delta del fiume Okavango, in Botswana, paese dell’Africa meridionale. Sebbene le immagini mostrino gli attacchi in primissimo piano, Tim Driman si è tenuto a una distanza di circa 130 metri.

Foto Tim Driman

Cannibalismo tra coccodrilli: Tim Driman si è trovato nel posto giusto al momento giusto

Come detto, fenomeni di cannibalismo tra coccodrilli sono rari, bisogna trovarsi nel posto giusto al momento giusto. È quanto accaduto a Tim Driman.

Come raccontato al Sun, il fotografo, come sua abitudine durante i periodi di siccità, ha raggiunto la fonte d’acqua più vicina certo che lì avrebbe trovato qualcosa d’interessante da fotografare.

Foto Tim Driman

Lì c’erano una sessantna di coccodrilli del Nilo. I rettili apparivano abbastanza tranquilli. C’erano diversi pesci gatto, e il fotografo era sicuro che non avrebbe dovuto attendere molto prima di vedere i rettili gustarsi un banchetto a base di pese.

Poi è accaduto l’imprevedibile. Quasi con indifferenza, un coccodrillo molto grosso si è avvicinato a uno più giovane. Le dimensioni erano di circa la metà Improvvisamente il coccodrillo anziano ha spalancato le sue enormi facuci e le ha strette attorn alla testa dell’esemplare più giovane.

Foto Tim Driman

Quella è stata la scintilla che ha fatto scoppiare un vero putiferio. In breve sono arrivati altri coccodrilli mentre il più giovane lottava per la sua vita. Tutto inutile, è stato fatto a pezzi come dimostrano le foto.

Foto Tim Driman

Instagram Tim Driman

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.