auto Crstiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, attaccante portoghese della Juventus, ha fatto caricare le sue auto su un camion della RodoCargo, ditta di lisbona specializzata nel trasporto di automobili. La scena è stata rpresa con uno smartphone. Nel video si vende anche Cristiano Ronaldo che segue i lavori di carico dei suoi gioielli. Tutto ciò a pochi giorni dalla finale di di Coppa Italia contro l’Atalanta ed a una settimana dalla fine del campionato di Serie A. Per molti il tasferimento delle vetture è un chiaro indizio che a fine stagione il fuoriclasse portoghese andrà via.

Leggi anche > Kaio Jorge – tutto sull’attaccante del Santos

In effetti il pluripallone d’oro rischia di diventare un peso insostenibile per le casse della società di Andrea Agnelli. La Juve, un po’ come tutti i grossi club, ha delle difficoltà economiche pesantemente accentuate dalla crisi dovuta al Covid. A ciò bisogna aggiungere anche il rischio di non partecipare alla prossima Champions League. La mancata qualificazione rapprsenterebbe un grosso guaio per i bilianci bianconeri.

La mamma di Cristiano Ronaldo e lo Sporting Lisbona?

Vuoi vedere che quella fatta dalla signora Dolores, la mamma di Cristiano Ronaldo, ai tifosi dello Sporting Lisbona è più di una promessa? Beh, magari accadrà… un giorno, ma di certo non la prossima stagione.

Sulla questione è immediatamente intervenuto il super agente Jorge Mendes il quale ha chiarito che nei piani futuri del suo assistito non c’è il Portogallo. Del Resto non potrebbe essere altrimenti: CR7 è un marchio che per essere sfruttato ha bisogno di ben altri palcoscenici dove gli sponsor sono invogliati a investire.

È chiaro, più che di un calciatore, si tratta di un brand. Ma allora dove giocherà l’anno prossimo CR7? Con la Juventus ha ancora un anno di contratto quindi restre a Torino è certamente una ipotesi plausibile.

Tuttavia non sono poche le possibilità che l’anno prossimo il portochese giochi in un altro club che naturalmente non sarà lo Sporting Lisbona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *