Coyote Cute: chi è la tifosa del Bari star di OnlyFans - Notizioso
Culo in curva a Bari: la tifosa CoyoteCute star OnlyFans

Coyote Cute, ormai fa più notizia la modelle di OnlyFans che la vittoria del Bari per 6 a 2 sul Brescia: un risultato strabiliante per il club pugliese che aspira a tornare in Serie A sotto la guida di De Laurentiis. Ma per vincere, nel calcio, oltre alla competenza della dirigenza, della bravura dei calciatori, serve anche un po’ di culo.

Chi mastica di calcio lo sa bene, spesso sono gli episodi a determiare le partite, in un senso o nell’altro. Dicevamo, nel calcio ci vuole culo, ebbene, a quello ci ha pensato Coyote Cute, o CoyoteCute come appare sul suo profilo Instagram, tra i più ricercati in queste ore.

Ebbene, la ragazza, 21 anni, studentessa in Comunicazione Digitale a Urbino, è salita agli onori della cronaca per essersi abbassata i pantaloni allo stadio San Nicola di Bari, facendo vedere a tutta la Curva Nord, il suo culo che, attenzione, utilizza anche per i pronostici sportivi.

Lasciate perdere i suoi pronostici perchè almeno quelli di Bari – Brescia e Cagliari – Bari, non ha indovinato il rusultato. Poco male, almeno per lei: Coyote Cute si guadagna da vivere su OnlyFans, ha detto di riuscire a guadagnare tra i quattro e i cinquemila dollari al mese.

Hey, speriamo abbia dichiarato tutto al fisco, altrimenti si è data una bella zappa sui piedi, come accaduto di recente ad altri content creator.

Coyote Cute e il calcio come mezzo pubblicitario

È evidente che la tifosa del Bari ha mostrato il culo o, se vi scandalizzate, il lato B, per farsi pubblicità piuttosto che fare esibizionismo fine a sé stesso. Non è la prima volta che le partite di calcio sono sfruttate per fini promozionali da avvenenti e disinibite ragazze.

Pensiamo a Larissa Riquelme, la tifosa del Paraguay diventata la più famosa del Mondiale in Sudafrica (2010), grazie alle sue curve evidenziate dall’abbigliamento succinto.

La stessa Coyote Cute ci aveva cia già provato a mostrare il sedere in occasione della partita Bari – Spal, senza ottenere il riscontro mediatico avuto questa volta.

Ma per restare sul tema del rapporto tra Calcio e Lato B, come non citare Suzy Cortez, Miss Bum Bum, fanatica di Lionel Messi, tanto da farsi un tatuaggio anale in onore del fuoriclasse argentino.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *