Brasile - Argentina: ecco perchè è stata sospesa

Brasile – Argentina è stata sospesa dopo appena 5 minuti di gioco in seguito all’irruzione sul campo di alcuni funzionari delle autorità sanitarie brasiliane, sotto lo sguardo incredulo di Messi e compagni. Si trata di un caso senza precedenti non solo nel calcio ma nell’intero mondo dello sport. Il match si giocava a San Paolo ed era valevole per la qualificazione ai Mondiali del Quatar 2022. Ma perchè Brasile – Argentina è stata sospesa dalle autorità sanitarie?

Perchè in campo erano stati schierati quattro calciatori proveninenti dall’Inghilterra, pertanto sono state violate le norme federali sull’immigrazione nel contesto della pandemia. I calciatori, infatti, avrebbero dovuto osservare la quarantena.

Perchè Brasile – Argentina è stata sospesa e chi sono i calciatori responsabili

I calciatori rei di non aver rispettato le regole in materia di prevenzione della pandemia sono Gonzalo Martínez, Giovani Lo Celso, Cristian Romero e Emiliano Buendía, tutti provenienti dall’Inghilterra. Il CT Scaloni ha protestato con i funzionari dell’agenzia sanitaria brasiliana Anvisa, ha chiesto perchè nessuno si fosse fatto vivo prima.

La squadra, ha fatto notare Scaloni, era in Brasile da tre giorni. Tuttavia, stando a quanto riporta il quatidiano Olè, alcune ore prima dell’inizio del match la Anvisa aveva chiesto alla polizia federale di prelevare i quattro calciatori e metterli in isolamento.

Dopo una lunga trattativa era stato concesso a Messi e al resto della squadra di raggiungere lo stadio. Permesso concesso anche ai quattro calcitori che hanno, loro malgrado, causato la sospensione di Brasile – Argentina.

Ma come si è arrivati all’irruzione sul campo di gioco che ha causato la sospensione di Brasile – Argentina? Gonzalo Martínez, Giovani Lo Celso, Cristian Romero e Emiliano Buendía hanno commesso un errore nella compilazione del formulario al momento dell’ingresso in Brasile.

Alla domanda, se negli ultimi 14 giorni avessero soggiornato in un paese ritenuto a rischio Covid, hanno risposto di no. Per il Brasile, invece, il Regno Unito è un paese a rischio. Adesso c’è da capire se e quando si giocherà Brasile – Argentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *