Black Friday 2022: offerte con inganno - come individuarle - Notizioso
Black Friday 2022

Black Friday 2022, offerte imperdibili, sconti e promozioni… ma anche no. Con l’avvicinarsi del Natale, per molti è diventato consuetudine attendere il “venerdì nero” per compare i regali ad amici e parenti. Risparmiare, oggi più che ieri, è diventata un’esigenza, ma le promozioni che ci propinano e-commerc e negozi in questo periodo dell’anno, sono effettivamente tali?

Come riconoscere i finti sconti del Black Friday 2022? Sì, perchè partiamo da un fatto certo, le offerte vere sono ben poche ma la gran parte delle persone abbocca a questa strategia di marketing che promette di far risparmiare anche il 50% sull’acquisto di un prodotto.

A proposito di abboccare, non spriate di comprare la Playstation 5 con il Black Friday 2022, anzi, diffidate se vi capita d’imbattervi in un’offerta del genere e comunque verificate sempre l’affidabilità del sito.

In questo periodo le truffe onlie per la Playstation 5 e tanti altri prodotti, soprattutto elettronica di consumo, registrano un picco per questo genere di prodotti.

Black Friday affidabili sono quelli di Unieuro, Mediaworld, Trony, Amazon, Zara, Zalando e quelli che conosciamo un po’ tutti. Attenzione, per affidabilità intendiamo dire che se acquistate la merce, la ricevete di sicuro e comunque avrete sempre diritto al rimborso come spiegato nei termini di acquisto.

Come riconoscere gli sconti finti del Black Friday 2022

Dovete essere consapevoli che comprare abbigliamento, uno Smart TV o prodotti di elettronica in generale, non è garanzia di un considerevole risparmio. Non di rado la merce è venduta ad un prezzo non dissimile da quello che paghereste durante il resto dell’anno, anche se capeggia la scritta “sconto del 50%“. Diffidate, anzi, da un risparmio così alto.

Probabilmente siete in ritardo per farlo ma fate vostro questo consiglio per il prossimo anno. È probabile che già da qualche tempo state pensando di comprare lo Smart TV nuovo, la macchina del caffè, un paio di scarpe Nike o quello che vi pare.

Prima del periodo degli sconti, diciamo due o tre settimane prima, prendte nota del prezzo e confrontatelo con quello proposto durante il Black Friday 2022 e non stupitevi se lo sconto sarà di pochi euro, o peggio, il costo dell’articolo sarà lo stesso. Succede!

Gli sconti, spesso, sono specchietti per le allodole

Dal montoraggio dei prezzi di centinaia di prodotti in vendita sui siti di e-commerce sono emerse due cose. La prima, è che le percentuali di sconto sono gonfiate all’inerosimile, la seconda è che il prezzo scontato del prodotto “X” è praticato anche in altri periodi dell’anno.

Come si spiega, allora, un prodotto scontato del 50%? Lo spieghiamo in due modi, entambi veri. Il primo, al cliente viene mostrato il costo di listino, nel frattempo, però, quel prodotto è arrivato sul mercato da un pezzo e il calo di prezzo è fisiologico.

In altri casi, decisamente meno onesti, il prezzo pieno di vendita mostrato, è gonfiato, facendo credere che lo sconto sia effettivamente del 30 – 50%. In realtà quel prodotto lo state pagando al consueto prezzo di vendita oppure con uno sconto del 5 o 10%, quando vi va bene.

L’altro caso è quello del costo minimo del prodotto al quale il venditore è disposto a vendere. Si tratta di uno sconto praticato anche durante altri perodi dell’anno, di conseguenza non è necessario attendere il black friday 2022 per il vostro acquisto.

La cosa grave è che, contrariamente a quanto viene lasciato credere ai clienti, non si sta approfittando di un’offerta unica e irripetibile.

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Un pensiero su “Black Friday 2022: offerte con inganno – come individuarle”
  1. Black friday è il muovo specchietto per allodole a cui hanno solo anglosassonizzato il nome,ma tutti questi “trucchi” di prezzo esistono da che esiste il commercio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *