Bambino gettato nel cassonetto dei rifiuti: il video che incastra la mamma - Notizioso
Bambino gettto nel cassonetto dei rifiuti: arrestata la mmma

Una giovane mamma ha gettato il suo bambino in un cassonetto dei rifiuti per poi andarsene via in tutta tranquillità. Vi mostriamo il video a fin articolo. Alexis Avila, 18 anni, non sapeva che proprio in quella zona erano puntate alcune telecamere di sorveglinza che l’hanno ripresa. La ragazza ha agito in pieno giorno, erano circa le due del pomeriggio. A sembrare incredibile è la naturlezza con la quale la donna si è sbarazzata del neonato. È stato proprio come se si trattasse di spazzatura, invece in qul sacchetto nero c’era un bambino, il suo bambino.

Il fatto è accaduto lo scorso 7 gennaio a Hobbs, cittadina del New Mexico. Circa sei ore dopo, che la madre aveva gettato il bambino nel cassonetto dei rifiuti, alcune persone hanno sentito il neonato piangere e hanno chiamto i soccorsi.

La notizia è stata resa nota dalla polizia locale che con un post su Facebook ha confermto l’arresto di Alexis Avila:

Il 7 genaio 2022 all ore 20:00 circa, gli agenti del dipartimento della polizia di Hobbs hanno risposto a una chiamata che segnalava il ritrovamento di un neonato all’interno di un cassonetto della spazzatura. Al loro arrivo gli agenti hanno prestato soccorso al neonato che è steto trasportato al pronto soccorso di Hobbs. Successivamente il bambino è stato trasferito all’ospedale di Lubbock. Le sue condizioni sono stabili.

Alexis Avila ha confessato di aver getato il suo bambino nel cassonetto dei rifiuti

Come spiegato nel comunicato della polizia di Hobbs, gli agenti sono entrati in possesso del video che incastra la giovane madre. Da quelle immagini è stato facile risalire all’identità della donna.

Si vede chiaramente Alexis Avila gettare il neonato nel cassoneto dei rifiuti. La ragazza è stata arrestata in breve tempo. Nel confessare il suo crimine, la madre snaturata ha raccontato di aver partorito il bambino altrove e di essersene sbarazzata poco dopo.

Le accuse nei confronti della donna sono di tentato omicidio e abuso su minori. L’udienza è fissata per oggi 10 gennaio presso il tribunale distrettuale della contea di Lea.

Il video del neonato gettato nella spazzatura

Il video del neonato gettato nel cassonetto dei rifiuti è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del Rig Outfitters and Home Store.

Jo Imbriale, il proprietario dell’attività commerciale, ha raccontontato che quando la polizia gli ha chiesto di controllare i video della telecamera, ha notato dai loro volti che qualcosa di terribile fosse accaduto.

Ha chiesto loro cosa stessero cercando. Quando gli hanno risposto che si trattava di una donna che aveva gettato un sacco dell’immondizia nel cassonetto, l’uomo ha esclamato:

Per favore, ditemi che non si tratta di un bambino!

Video Alexis Avila mentre getta il bambino nel cassonetto dei rifiuti
Il salvataggio del neonato gettato nella spazzatura

Fonte KOB 4

Di Vincenzo Borriello

Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *