come aumentare i follower e guadagnare con Instagram

Come aumentare i follower su Instagram? È qualcosa che si chiedono quanti sognano di diventare degli Infuencer di successo come Chiara Ferragni. Èbbene, devi sapere che non basta scaricare la app di Instagram sul tuo smartphone è scattare qualche foto. Probabilmente se sei arrivato fin qui è qualcsa che hai capito da solo/a. In effetti ottenere migliaia di follower non è cosa semplice quando si è dei perfetti sconosciuti. Come dici? Migliaia di persone che seguono il tuo profilo Instagram non ti bastano? Ne vuoi milioni? Hai ragione, perché ti servono cifre a sei zeri per essere un vero influencer.

Prima di entrare nel vivo del nostro articolo vogliamo chiarire subito un punto. Il nostro scopo è spiegarti come aumentare follower instagram reali e gratis. Non aspettarti, pertanto, consigli su Bot oppure su dove e come aumetare i follower su instagram pagando. Se è ciò che t’interessa puoi trovare tante agenzie web che ti offrono tale servizio.

Consigli per aumentare follower su Instagram

Lo abbiamo detto, quando sei una pesona famosa, lo sfrozo per aumentare la schiera di seguaci è praticamente zero. Tuttavia la nostra guida su come aumentare i follower su instagram è rivolta a chi famoso non è. A tale scopo nei paragrafi che seguono daremo alcuni consigli. Sei pronto? Cominciamo!

Guida su come guadagnare soldi e follower con Instagram

Diventare un influencer di successo vuol dire guadagnare con Instagram. Le storie di ragazzi e ragazze, ma anche persone più in là con gli anni che sono diventati ricchi e famosi grazie ai social network ce ne sono tante.

Con ciò non ti stiamo dicendo che sia facile e che tutti possano guadagnare con Instagram. Anzi, non vogliamo illuderti, la missione è difficile. Indubbiamento il primo passo è avere un buon numero di follower, poi vedrai che saranno i brand a farsi vivi con te.

Come fare ad avere milioni di follower su Instagram? La bacchetta magica non ce l’abbiamo ma dei buoni consigli da darti e utili per cominciare, sì!

Sii originale e costante

Pensaci un attimo, senza voler andare troppo lontano, quanti sono i ragazzi e le ragazze che hanno un profililo Instagramnella tua città? Tantissimi, vero? Ora immagina con quanti potenziali influencer devi competere non a livello nazionale, bensì mondiale.

Sei una misera gocciolina nel bel mezzo di un oceano. È evidente che per emergere (visto che abbiamo parlato di mare) la tua prima arma deve essere l’originalità. Questa ti serve non soltanto per farti notare dai nuovi follower ma anche per fidelizzare i tuoi seguaci.

Se li stanchi sempre con le stesse foto, magari anche banali, rischi che smettano di seguirti. E anche se non dovessero farlo, ricorda che i follower non devono essere solo dei numeri, devono interagire con te.

Quanto appena detto dovrebbe chiarirti perchè serve a poco aumentare i follower su instagram pagando. Quanto segue potrebbe sembrare un controsenso, ma cerca di usare sempre gli stessi due massimo tre filtri, chiaramente prima dovrai individuare quelli che funzionano.

Questo lo scopri dalla reazione dei fan alle tue foto. Di tanto in tanto, per inserire un elemento di novità sul fronte filtri Instagram, concediti qualche esperimento. Nel postare le tue foto, sii costante, imponiti delle scadenze ma soprattutto non esagerare: due foto al giorno è sufficiente per cominciare.

Fai network

Anche in questo caso, fare network aiuta. Cosa vogliamo dire? Ricordati, ancora non sei un influencer, ragiona da follower. Lascia un like e commenti sui profili di altri utenti. Fallo sia con le persone famose così cogli l’occasione di farti notare dai loro di follower, ma anche con i profili nuovi che sono più propensi a ricambiare il follow. In questo caso è di aiuto seguire l’hashtag Firstpost.

L’importanza delle lingue

Perchè accontentarti dei follower italiani se internet non conosce confini? Un buon modo per attingere a un bacino ben più ampio di follower è realizzare dei post in lingue diverse dall’italiano. Devi farlo almeno in inglese ma se conosci anche altre lingue, è meglio.

L’importanza degli hashtag per Instagram

Non dimenticare mai si inserire un hashtag popolare ai tuoi post su Instagram. Questi rappresentano delle etichette ai tuoi contenuti. Attenzione, perchè qui vorremmo consigliarti di trovare il giusto mix tra hashtag popolari su Instagram con quelli specifici. Per conoscere qali sono gli hashtag più ricercati puoi controllare velocemente sul sito top-hashtags.

A che ora postare su Instagram?

Sebbene postare su Instagram non è come prendere un medicinale, bisogna avere un rigore simile e farlo a orari prestabiliti. Il problema è a che ora farlo. Come potrai immaginare la risposta non è identica per tutti gli Influencer e aspiranti tali.

Aiutandoti con i dati statistici che Instagram mette a tua disposizione, devi essere abile a individuare gli orari nei quali i tuoi follower sono più attivi.

Questa è una fase di studio che può richiedere del tempo ma alla fine dà risultati ed evita di sprecare delle buone foto da condividere con i tuoi follower.

Crea la tua identità su Instagram

L’eterogeneità su Instagram difficilemte paga. Devi creati la tua identità precisa e fedele. O per dirla meglio: individua un tema per il tuo profilo Instagram e realizza contenuti coerenti con esso. Per esempio, la tua passioe è la moda?

Allora le tue foto dovranno essere inerenti questo tema. Vuoi diventare la nuova ClioMakeUP? Perfetto concentrati su questo tema. Se poi sei davvero barava/o puoi anche riuscire a mescolare due temi e creare contenuti “ibridi”.

Ti facciamo un esempio. Sei in vacanza ma il tuo profilo Instagram è dedicato ai cometici. Bene, puoi realizzare un contenuto circa un rossetto adatto alla pelle abbronzata, con un bellissimo mare sullo sfondo che è cosa ben diversa che scattare una semplice foto al paesaggio. Il tuo mica è un profilo Instagram dedicato ai viaggi? Fine dei consigli per diventare influencer su Instagram: fanne tesoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *